Come Continuous Integration e Continuous Delivery possono aiutare il vostro team?

Continuous Integration (CI) e Continuous Delivery (CD) sono al centro dello sviluppo software moderno, in quanto permettono di rilasciare nuove features, prima e più spesso.

La CI, infatti, sta diventando una parte integrante del lavoro quotidiano degli sviluppatori, garantendo molteplici benefici.

Risparmio di tempo

Uno dei principali vantaggi della CI è la capacità di automatizzare i processi manuali che spesso rappresentano una lunga e noiosa parte del lavoro di uno sviluppatore. La Continuous Integration riduce il debug manuale e permette agli sviluppatori di non preoccuparsi più di effettuare le build delle change con una moltitudine di sistemi operativi diversi o in altri ambienti. Il sistema di CI, infatti, si occupa di tutti questi aspetti e sfrutta la capacità di integrarsi con strumenti come Docker e Kubernetes per trarre pieno vantaggio dalla potenza del Cloud senza dover eseguire le operazioni su una macchina di sviluppo.

Ancor meglio, tutto questo lavoro viene automatizzato, consentendo allo sviluppatore di spostarsi su altre attività, mentre build e test vengono completati.

Risparmio di denaro

Uno dei principali vantaggi della CI è la capacità di automatizzare i processi manuali che spesso rappresentano una lunga e noiosa parte del lavoro di uno sviluppatore. La Continuous Integration riduce il debug manuale e permette agli sviluppatori di non preoccuparsi più di effettuare le build delle change con una moltitudine di sistemi operativi diversi o in altri ambienti. Il sistema di CI, infatti, si occupa di tutti questi aspetti e sfrutta la capacità di integrarsi con strumenti come Docker e Kubernetes per trarre pieno vantaggio dalla potenza del Cloud senza dover eseguire le operazioni su una macchina di sviluppo.

Ancor meglio, tutto questo lavoro viene automatizzato, consentendo allo sviluppatore di spostarsi su altre attività, mentre build e test vengono completati.

In sintesi, sfruttando la CI si diventa proattivi anzichè reattivi, risparmiando denaro.

Riduzione del downtime

Integrando frequentemente le change e assicurandosi che il nuovo codice sia pronto per essere spedito in qualsiasi momento, i tempi di inattività durante l’implementazione degli aggiornamenti diventano parte del passato.

Ciò non solo è meno stressante per gli sviluppatori e i manager, ma è inoltre meno frustrante per gli utenti.

Ti trovi di fronte a queste problematiche e vuoi approfondire i benefici di CI/CD?
Stai già utilizzando strumenti di CI/CD e vuoi ottimizzarne l’uso?
Scarica il whitepaper (in italiano) “CONTINUOUS INTEGRATION & DELIVERY SU MISURA”.
2018-05-15T14:31:01+00:00